background image
Smart Banner Icon
Marionnaud Italia
Marionnaud
Scarica su Google Play
INSTALLA
Smart Banner Icon
Marionnaud Italia
Marionnaud
Scarica su App Store
INSTALLA
Negozi Marionnaud


Cos'è la pelle normale?

 

La pelle normale è il tipo di pelle priva di problemi apparenti da affrontare. I livelli di sebo sono in genere ben bilanciati, quindi non diventa troppo grassa, soggetta a brufoli o secca. Inoltre, essendo poco sensibile, è meno probabile che si infiammi sotto forma di eczema o arrossamento.

Tuttavia, la fortuna di avere una pelle ""normale"" non significa che non te ne devi prendere cura. Anche il tipo di pelle meno problematico deve sopportare il trucco che ostruisce i pori, l'inquinamento e i raggi UV, che possono causare invecchiamento precoce, congestione e opacità. Inoltre, la disidratazione, lo stress emotivo e il clima rigido possono influenzare tutti i tipi di pelle, causando occhiaie, perdita di elasticità e linee sottili.



Di cosa ha bisogno la pelle normale?

 

Anche se la pelle normale non è particolarmente fastidiosa, non significa che non avrai mai problemi. È importante utilizzare prodotti che prevengano danni, irritazioni e invecchiamento precoce causati dai radicali liberi: molecole instabili che attaccano il tessuto cutaneo sano, prodotte principalmente dall'inquinamento e dai raggi UV.

Poiché la pelle normale è meno soggetta a brufoli o punti neri, non è necessario utilizzare ogni giorno detergenti forti o scrub aggressivi. Ma mantenere una corretta routine di detersione è importante per garantire che tutti gli accumuli di sporco, sudiciume e trucco vengano rimossi efficacemente e che i pori non si congestionino.

Come prendersi cura di una pelle normale

 

Inizia detergendo la pelle al mattino con una spruzzata di acqua micellare per rinfrescarla e preparala per il siero e la crema idratante. L'acqua micellare rimuove delicatamente il sebo e lo sporco in eccesso senza seccare la pelle.

Passaggio successivo, utilizza un siero ricco di antiossidanti, come le vitamine C ed E, niacinamide e resveratrolo. Gli antiossidanti agiscono per contrastare i radicali liberi e accelerano il ricambio cellulare, per rassodare e rinnovare la pelle. Poi applica una crema idratante leggera (le creme pesanti possono essere fastidiose durante il giorno) con emollienti come lo squalene e gli acidi grassi che regolano i livelli di umidità della pelle e rafforzano la barriera cutanea.

Il passaggio più importante è applicare un SPF per il viso ogni mattina anche se il tempo non è soleggiato, poiché i raggi UVA - quelli che causano l'invecchiamento precoce - sono presenti anche nelle giornate nuvolose. (Non utilizzare un SPF per l'uso sul corpo, perché può essere troppo pesante e congestionare la delicata pelle del viso.)

Assicurati di detergere anche la sera utilizzando un detergente o un balsamo delicato per il viso e rimuovendolo con un panno caldo. Invece di esfoliare la pelle ogni giorno, che può essere troppo abrasivo, usa uno scrub due volte a settimana per rimuovere eventuali cellule morte o sporco radicato e mantenere un colorito sano.

Usa un siero a base di retinolo per ricostruire delicatamente e ringiovanire la pelle mentre dormi, seguito da una ricca crema da notte con acido ialuronico idratante (poiché la pelle rischia di perdere umidità durante la notte) e peptidi per rimpolpare le linee sottili e aumentare il collagene (i ""mattoni"" della pelle).