background image
Smart Banner Icon
Marionnaud Italia
Marionnaud
Scarica su Google Play
INSTALLA
Smart Banner Icon
Marionnaud Italia
Marionnaud
Scarica su App Store
INSTALLA
Negozi Marionnaud


Tutti abbiamo avuto i foruncoli in un certo momento della vita, soprattutto se la nostra pelle è grassa. Le imperfezioni si presentano sotto forma di sgradevoli brufoli o punti neri, che possono essere difficili da affrontare se non sai cosa fare. (Spremerli e pizzicarli non farà che peggiorare le cose!)
 


Cosa sono i brufoli e i punti neri?

 

Brufoli e punti neri si formano quando i pori della pelle si ostruiscono (I pori sono piccole aperture nella pelle che rilasciano sebo e sudore.) L'olio e le cellule morte della pelle rimangono intrappolate lì dentro, e possono trasformarsi in protuberanze rosse o bianche infette, note come brufoli. Mentre, nel caso dei punti neri il sebo intrappolato crea un'ampia apertura sulla superficie della pelle, che viene esposta all'ossigeno nell'aria e diventa marrone o nera, simile a un puntino o a un piccolo neo. I punti neri non hanno nulla a che fare con una pelle ""sporca"", ma le prove suggeriscono che alcune persone sono geneticamente più predisposte di altre. Se ti stai chiedendo come rimuovere punti neri e foruncoli, non disperare! Ci sono modi per aiutarti a tenerli sotto controllo.
 

Come trattare brufoli e punti neri

 

Anche se potresti essere tentato di spremerti i brufoli o i punti neri, così facendo può farli infiammare e infettare (oltre a rischiare di lasciare cicatrici sulla pelle). Per eliminarli, detergi la pelle con un detergente viso con acido glicolico o salicilico, che dissolvono le cellule morte e il sebo in eccesso colpevoli di ostruire i pori e causare i brufoli. Puoi anche usare un peeling acido per la notte per aumentare l'effetto. Un'altra cosa che può aiutarti a prevenire la formazione di punti neri e foruncoli è una maschera disintossicante una o due volte alla settimana. Cercane una che contenga ingredienti lenitivo come la camomilla e l'aloe vera, che possono ridurre il rossore se la tua pelle è particolarmente infiammata.

Se vuoi rimuovere i punti neri in modo naturale, puoi provare a rimuoverli dal dermatologo che toglierà ciascun accumulo di sebo con strumenti sterili, il che è preferibile a pungolare e strizzare la pelle da soli e rischiare ulteriori infezioni. Se davvero non puoi resistere alla rimozione fai-da-te, puoi farlo ma con cura a casa. Lavati accuratamente le mani con acqua calda e sapone e avvolgi un fazzoletto attorno agli indici. Premi delicatamente verso il basso su entrambi i lati del punto nero, fino a rimuovere lo sporco (fermati quando inizia a diventare rosa). Poi premici sopra un dischetto di cotone con un tonico acido per rimuovere eventuali batteri persistenti: attenzione perché brucia!



E per coprirli velocemente

 

Se vai di corsa e ti stai chiedendo come coprire le imperfezioni della pelle, un prodotto come una BB Cream ti può aiutare a camuffare brufoli e punti neri, seguito da una spolverata di cipria fissante. (Poi ricordati di lavare accuratamente i pennelli o le spugne per il trucco, per evitare che i batteri si trasferiscano.)