DESCRIZIONE









#



Per questa nuova storia di fragranze Gucci, il profumo aiuta a esplorare il potere dei ricordi, facendoli riemergere dal passato e rivivere nel presente. Saltellando avanti e indietro nel tempo, il presente e il passato sono collegati da un ponte unico che si proietta direttamente verso il futuro. Vi presentiamo una nuova fragranza Gucci universale. È un profumo senza genere e senza tempo: il nuovo Gucci Mémoire d’une Odeur.

 

LA CAMPAGNA

 

Una riunione di famiglia i cui personaggi sono spiriti liberi, che affrontano la vita in totale libertà e creando ricordi insieme, da un’idea di Alessandro Michele. Il cantante, paroliere e attore Harry Styles guida il cast della famiglia, che include un mix eclettico e universale di talenti e modelli.

#
#

Il regista della campagna Glen Luchford permea le riprese e le immagini di vibrante nostalgia, con la direzione artistica di Christopher Simmonds. La campagna pubblicitaria su carta stampata è composta come un album di foto intimo, che mostra ogni personaggio in rapporti di stretta confidenza l’uno con l’altro.

LA FRAGRANZA

 

Gucci Mémoire d’une Odeur è un elisir che trascende il genere grazie alla sua individualità, per stabilire una nuova famiglia olfattiva, Minerale Aromatica. Minerale Aromatica è una miscela di fragranze ed emozioni: ariose, muschiate, naturali, trasparenti, autentiche e rassicuranti. L’accordo trascendente è caratterizzato da ingredienti inattesi ed enigmatici ed è definito da una nota di camomilla romana. Alessandro Michele immagina questo particolare fiore all’interno della fragranza, miscelata dal maestro profumiere Alberto Morillas.

#


 

IL DESIGN

Alessandro Michele ha riscoperto un flacone Gucci vintage e da questo ha tratto l’ispirazione per il suo design del flacone di Gucci Mémoire d’une Odeur. Impreziosito da scanalature, come una colonna del mondo antico, il flacone crea una silhouette raffinata grazie al vetro verde chiaro trasparente e pesante, incoronato da tappo dorato lucente. Una lamina d’oro stampata incornicia l’etichetta, rivelando il logo Gucci insieme al nome della fragranza.

 

RETROSCENA

 

La famiglia viene catturata in diversi scenari alle porte di Roma, mentre balla, durante un pic-nic presso le rovine screziate dal sole di Canale Monterano e presso la casa di famiglia, il castello di Montecalvello, un maniero medievale con una fontana nel cortile e decorato con enigmatici affreschi.

Consigliati per te

0 of 13